Chi Sono

Simonetta, nasco alla fine degl’anni ’60 nel cuore di Milano, da genitori milanesi, seguo studi economici che mi conducono ad una professione di numeri e rigore; a far da contraltare, la mia vena artistica ricerca la poliedricità del “fare”, portandomi via via a sperimentare percorsi differenti.

Ho seguito corsi di doratura e restauro di cornici, pittura su tessuti e porcellana, modellazione di gesso e ceramica, incisione su vetro, stencil e decoupage; il mio desiderio d’ecletticità mi conduce poi a frequentare la Scuola Orafa Ambrosiana, dove scopro la creazione del gioiello nella sua forma più intrinseca, seguendo numerosi corsi dalla progettazione, alla fusione sino alle creazioni in cera persa.

Il dualismo tra rigore numerico ed animo artistico, mi spinge alla ricerca di linee e forme equilibrate, che alternano istanti di simmetria ed asimmetria.

Negl’ultimi tempi, affascinata dalle trasparenze, dalla poliedricità e duttilità del materiale mi sto avvicinando alle resine ed al vetro…la creazione di perle con tecnica a lume, con tecnica soffiata e l’unione di esse con il risalto e la modernità della resina, fonde tecniche antiche e moderne per creare l’unione perfetta in sinergia con la nostra personalità.

La curiosità nello scoprire materiali, per donare nuova dignità ad oggetti di recupero è una costante nel mio incedere lungo la rotta; ho creato numerose collezioni attingendo alle sensazioni del momento, fondendo linee, stile ed ergonomia, alla ricerca del bijou da indossare che rispecchi l’animo dell’artista e di chi lo indossa.

I Berlinghitt di Simonetta nasce dalla volontà di far sorgere il gioiello, ma non solo… oggetti che esaltino la sensazione dell’istante a complemento sia dell’abito sia dell’espressione di ciò che siamo, sia del mondo che ci circonda.

Simonetta